Sparatoria a Milano, un morto ed un ferito in via Salasco

E' accaduto in via Salasco, dove un 72enne per motivi sconosciuti si è barricato dentro un'autorimessa dando fuoco al locale, e sparando al titolare. Successivamente, in un conflitto armato con la polizia, l'uomo è stato ferito mortalmente

Il luogo della sparatoria (foto Twitter)

Un uomo che si era barricato in un'autorimessa a Milano ha dato fuoco all'interno del locale e poi ha avuto un conflitto a fuoco con gli agenti di polizia che tentavano di farlo desistere dal compiere ulteriori gesti. L'uomo è stato ferito e ucciso. E' accaduto in via Salasco, poco dopo le 18 di venerdì. 

Secondo le prime informazioni lo sparatore, un uomo di 72 anni, ha ferito all'addome un uomo presente nell'autorimessa, di 65, al momento della sua irruzione. Poi nello scappare è stato intercettato da una pattuglia della polizia, ha rivolto l'arma verso gli agenti (non si sa ancora se esplodendo un colpo o meno) che hanno sparato ferendolo.

Secondo quanto riferito dal 118, intervenuto in via Salasco all'angolo con via Vittadini, alle 18.12 è giunta una richiesta d'intervento dal 113 per una sparatoria. "Sul posto sono giunte due ambulanze e un'automedica, che hanno soccorso due uomini di 65 e 72 anni (rispettivamente ferito e feritore) trasportati in codice rosso rispettivamente all'ospedale San Paolo e al San Raffaele". 

Si tratta della seconda sparatoria nel Milanese nell'arco di pochi minuti.

Un testimone ha raccontato: "Stavo uscendo dal portone di casa, quando ho sentito degli spari, tre o quattro credo, e le urla di una persona che scappava spaventata. Poi mi sono richiuso dentro per qualche minuto, e quando sono sceso in strada ho visto il garage in fiamme".

"L'odore di pneumatici bruciati e il fumo si sentivano fino in piazza Medaglie d'Oro - ha raccontato una signora che arrivava dalla piazza a piedi- poi ho sentito le sirene dei pompieri e sono venuta a vedere cosa fosse successo". La zona coinvolta è stata recintata dalle forze dell'ordine, anche per agevolare il lavoro dei vigili del fuoco e delle ambulanze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, passante insegue un rapinatore in metro e con un pugno lo riduce in coma

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Milano, paura sul tram: minaccia i passeggeri con un coltello, aveva anche cinque forbici

  • Milano, esplosione in piazzale Libia: è uno chef de rang il 30enne intubato al Niguarda

  • Follia sul bus Atm, "sgridato" per la bici a bordo: sfonda il vetro e aggredisce l'autista

  • Milano, scuola e covid: 4 bimbi positivi, tutte le classi in isolamento (più una educatrice)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento