Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Gorla / Viale Monza

Sparatoria in viale Monza a Milano: poliziotti feriscono un uomo con due coltelli in mano

È successo intorno alle 7.30 di sabato 8 aprile. L'uomo è stato ferito alle gambe dalla polizia

Sparatoria in viale Monza a Milano nella mattinata di sabato 8 aprile. Un uomo in evidente stato di alterazione con due coltelli in mano è stato raggiunto alle gambe da un proiettile esploso dagli agenti della Questura di Milano.

VIDEO | La folla urla «Sparagli, sparagli!»sparatoria-5

Tutto è accaduto intorno alle 7.30 del mattino quando l'uomo — sotto l'effetto della cocaina, secondo la ricostruzione della Questura — ha richiamato l'attenzione dei residenti della zona. Sul posto sono intervenuti gli agenti del 113 che hanno trovato l'uomo con due coltelli in mano. I poliziotti hanno prima cercato di fermarlo utilizzando lo spray al peperoncino, poi hanno usato i manganelli. Durante la colluttazione le forze dell'ordine sono riuscite a recuperare una delle due lame, ma poi l'uomo è scappato. 

Per fermarlo i poliziotti hanno esploso quattro colpi di pistola e un proiettile lo ha raggiunto alla gamba. L'uomo — secondo quanto riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza — è stato accompagnato in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale Niguarda di Milano. Non è in pericolo di vita e ha una prognosi di 15 giorni.

Secondo le prime informazioni l'uomo non aveva documenti con sé e non è stato possibile identificarlo. Non sono ancora chiare le motivazioni del gesto. Attualmente si trova piantonato in ospedale.

VIDEO |

Polizia insegue l'uomo armato

sparatoria2-2

Di seguito il video completo dell'intervento della polizia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparatoria in viale Monza a Milano: poliziotti feriscono un uomo con due coltelli in mano

MilanoToday è in caricamento