rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cronaca Baggio / Via Creta

Due uomini gambizzati a Milano, dietro gli spari forse un regolamento di conti: si indaga

Secondo una prima ricostruzione sarebbero state utilizzate due pistole diverse

Due uomini gambizzati a pochi giorni l'uno dall'altro. Il primo sabato sera in via Creta; il secondo mercoledì pomeriggio in via Lucca. Stesso quartiere, ma due pistole diverse. Il comun denominatore? Secondo gli investigatori sarebbe uno solo: un regolamento di conti. E su questa ipotesi stanno lavorando gli agenti della squadra mobile di Lorenzo Bucossi.

Sparatoria via Lucca (foto Melley)

Le forze dell'ordine stanno cercando di far luce sull'accaduto ma nessuno dei due feriti — un uomo di 41 anni e un ragazzo di 29 — ha aperto bocca. Non una parola, ma i due si conoscerebbero dato che abitano a un paio di civici di distanza.

Video: in via Lucca dopo l'agguato

sparatoria via lucca video-2

L'arma che ha esploso i proiettili non è la stessa, ma le modalità dell'agguato sì: sempre sotto ai portici di una casa popolare. Sempre con due colpi di pistola. Proprio per queste analogie i due fatti sembrano essere collegati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due uomini gambizzati a Milano, dietro gli spari forse un regolamento di conti: si indaga

MilanoToday è in caricamento