rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Feltre / Via Crescenzago

Panico a scuola, spray urticante in classe: tre studentesse del Besta finiscono in ospedale

Attimi di panico all'interno di una succursale dell'Istituto d'istruzione superiore "Fabio Besta"

Spruzzano spray urticante in classe e tre studentesse finiscono in ospedale, intossicate. 

Attimi di panico all'interno di una succursale dell'Istituto d'istruzione superiore "Fabio Besta", in via Crescenzago a Milano. Per cause ancora in corso di accertamento, qualcuno ha disperso nell'aria il cosiddetto spray antiaggressione. 

Complessivamente otto persone hanno manifestato irritazione agli occhi e alle vie respiratorie, di queste, cinque hanno rifiutato il trasporto in ospedale mentre per tre ragazze - diciassette, diciotto e diciannove anni - è stato necessario il trasferimento al San Raffaele in codice verde.

L'Azienda regionale emergenza urgenza è intervenuta sul posto con due ambulanze e un'automedica, intorno alle dieci e trenta di venerdì. A scuola - l'istituto si trova accanto all'Ettore Molinari - sono arrivati anche i vigili del fuoco e i carabinieri per ricostruire l’accaduto e chiarire se sia stato un incidente o uno scherzo pericoloso e di cattivo gusto.

La scuola - contatta da MilanoToday - rimanda a lunedì il commento su quanto è avvenuto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Panico a scuola, spray urticante in classe: tre studentesse del Besta finiscono in ospedale

MilanoToday è in caricamento