rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca

Stalker incendia auto e box della sua ex fidanzata

E' stato arrestato. Numerosi gli episodi di minacce e molestie

Non sopportando la fine della relazione, ha addirittura dato fuoco all'auto e al box della sua ex fidanzata. Ma non solo: da gennaio 2014 ha perpetrato diversi atti intimidatori, molestie e persecuzioni. Alla fine il 38enne A.G. è stato arrestato per stalking. La vittima, 28enne, risiede come lui a Vigevano.

L'uomo, nei mesi di molestie, ha tempestato la sua ex con telefonate e messaggi anche ingiuriosi e minacciosi, l'ha minacciata per la strada, si è introdotto una volta in casa di lei danneggiando vasi e fiori in giardino. Talvolta alzava le mani e in un caso l'ha fatta anche finire all'ospedale.

A novembre i due episodi incendiari: l'11 ha dato fuoco all'auto, il 13 alla porta basculante del box. Subito dopo si è reso irreperibile. Alla fine, il 27 novembre, i carabinieri lo hanno rintracciato presso la stazione ferroviaria di Novara, dove era arrivato con un treno da Milano, e l'hanno bloccato. Ora è in carcere a Pavia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stalker incendia auto e box della sua ex fidanzata

MilanoToday è in caricamento