rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Stalking, Hunkizer e Bongiorno: un sms contro le violenze

300 le denunce per stalking e un preoccupante incremento dei maltrattamenti in famiglia negli ultimi mesi. La Onlus Doppia Difesa, di Michelle Hunziker e l’avvocato Bongiorno, raccoglie fondi per implementare le sue attività a sostegno delle vittime di violenze

Da quando è stato istituito il reato di stalking, il 25 febbraio scorso, sono stati oltre 300 i processi e i maltrattamenti in famiglia sono aumentati del 70%. Sono alcuni dei numeri comunicati dal pubblico ministero Marco Grezzi, in occasione della raccolta fondi per un nuovo spot televisivo contro la violenza.

Un “fenomeno in rilevante aumento” per cui è necessario “dare alle vittime una tutela adeguata” ha detto il giurista. Un fenomeno quello delle violenze, che riguarda soprattutto le donne ma che interessa anche quello maschile: esistono infatti anche le stalker.

Non basta che questi reati siano punibili per leggere, ma “serve specializzazione delle forze dell'ordine e della  magistratura in tema di violenza domestica. E il messaggio che deve
passare è che non si media più: si denuncia chi va denunciato e si  arresta chi va arrestato” ha detto il pm.

Vittima “illustre” del fenomeno dello stalking è Michelle Hunkier, che di molestatori ne ha avuti una decina e che insieme all’avvocato Giulia Buongiorno ha fondato l’onlus Doppia Difesa. La showgirl si occupa della comunicazione, mentre la Buongiorno si occupa della parte legale.

“Mi ha colpito la quantità delle persone che si sono rivolte a noi, tanto che abbiamo dovuto da subito aumentare il personale” ha detto l’avvocatessa. Doppia Difesa aiuta le vittime di violenza offrendo loro assistenza legale, medica e psicologica: l’obiettivo del futuro sarebbe quello di riuscire a fornire alle vittime anche un lavoro, per aiutarle a rimettersi in piedi e tornare a vivere una vita normale.

E’ possibile quindi sostenere le attività inviando un sms da cellulari Wind, Tim e Vodafone dal valore di 1 euro al 48585. Si potrà, se lo si desidera, anche donare due euro chiamando lo stesso numero da telefono fisso Telecom. Il servizio è attivo da ieri fino al 30 novembre.

Oltre alla raccolta fondi diverse personalità del mondo dello spettacolo hanno prestato il loro volto per una serie di spot, che saranno trasmessi in questi giorni in televisione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stalking, Hunkizer e Bongiorno: un sms contro le violenze

MilanoToday è in caricamento