menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Stalking

Stalking

Procedimenti per stalking, il (triste) primato per la Lombardia

Su un totale di 11.436 procedimenti iscritti in tutta Italia tra il 2011 e il 2012 - il periodo preso in esame dall'indagine del ministero - oltre 1800, infatti, sono stati presi in carico da magistrati lombardi

Con 1804 procedimenti penali iscritti in due anni la Lombardia e' la regione in cui si registrano piu' casi di stalking in Italia. E' quanto si evince da un'indagine statistica effettuata dalla Direzione generale di statistica del ministero della Giustizia.

Su un totale di 11.436 procedimenti iscritti in tutta Italia tra il 2011 e il 2012 - il periodo preso in esame dall'indagine del ministero - oltre 1800, infatti, sono stati presi in carico da magistrati lombardi. E la Lombardia, sempre stando all'indagine, precede il Lazio che conta 1585 procedimenti e la Sicilia con 1222 fascicoli. Lo studio su base nazionale ha evidenziato che solitamente lo stalker e' un maschio, disoccupato e quarantenne.

Nel 92% dei casi il processo nasce da una denuncia da parte della vittima. La durata media della persecuzione e' di un anno e due mesi e nel 64% dei casi dopo la prima denuncia ne seguono altre. La maggior parte dei fascicoli vede come autore del reato un uomo (91,1%), mentre nel 7,1% dei casi vittima e carnefice sono dello stesso sesso. Il 53,6% degli stalker non ha precedenti penali. In oltre la meta' dei casi l'aggressore vuole recuperare un rapporto interrotto (30,4%), e' geloso (11,1%) o soffre di un'ossessione sessuale o psicologica (3,3%).

Il modus operandi dello stalker va dall'aggressione verbale a quella scritta, appostamenti sotto casa e pedinamenti. Nel 42,2% dei casi ha costretto la vittima a cambiare abitudini di vita. Per quanto riguarda l'esito del procedimento, in oltre la meta' dei casi si e' arrivati a una sentenza di condanna, mentre nell'11,5% dei casi si e' avuta una assoluzione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento