rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Baranzate

Baranzate, picchia al volto l'ex: arrestato per stalking

L'arresto nella serata di ieri. La vittima dell'aggressione è stata trasferita in ospedale dove le è stata riscontrata una frattura al naso

Nella serata di ieri, i carabinieri di Bollate hanno arrestato un 26enne baranzatese per stalking. Si tratta di E.O., nullafacente. Il giovane è stato preso mentre stava picchiando violentemente al volto la sua ex, una commessa ecuadoregna 28enne, con la quale aveva auto una relazione di circa 6 mesi.

Da settimane la chiamava, le inviava messaggi minatori, la pedinamenti, le piombava nell’abitazione e la picchiava. Ieri l'epilogo.

Ad avvisare i militari, intervenuti sul posto, di quanto stesse accadendo un vicino di casa. Quando ile forze dell'ordine sono arrivate sul posto l'aggressore stava devastando il viso della sua vittima. Già nel mese di settembre il 26enne era finito in manette per analoga aggressione.


La 28enne è stata trasferita all’ospedale Sacco di Milano dove le è stata certificava la frattura del setto nasale e vari edemi post traumatici al volto. L’arrestato è stato portato a San Vittore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baranzate, picchia al volto l'ex: arrestato per stalking

MilanoToday è in caricamento