rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Entra in casa della ex e la aspetta per picchiarla

L'uomo - già condannato per stalking - era tornato nell'hinterland milanese per "vendicarsi". Ma sono intervenuti i carabinieri

Già condannato per stalking contro l'ex moglie ed espulso dall'Italia, si è ripresentato a Sesto San Giovanni per vendicarsi. Ma è stato arrestato grazie anche alla prontezza del figlio 15enne che, appena ha potuto, non ha esitato a chiedere aiuto.

L'uomo è andato a prendere il ragazzino davanti alla scuola, ordinandogli di dargli le chiavi di casa. Poi vi si è recato per aspettare l'ex moglie. Nel frattempo, però, il 15enne ha chiamato la madre per avvertirla del fatto. E la donna si è rivolta ai carabinieri.

Così, poco più tardi, i militari si sono recati nell'appartamento, aprendolo con le chiavi della donna. E lo hanno trovato in casa. L'hanno immobilizzato e arrestato per stalking.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entra in casa della ex e la aspetta per picchiarla

MilanoToday è in caricamento