rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Ozzero / Via da Vigevano

La costringe a rapporti sessuali non protetti, denunciato

E' successo a Vigevano tra due ormai ex fidanzati

Stalking a Vigevano. Un barista di 38 anni, incensurato, è stato denunciato dai carabinieri locali dopo che la sua ex convivente - una 40enne - si era rivolta ai militari e aveva raccontato una storia di maltrattamenti, sia fisici sia psicologici.

Le violenze erano iniziate a marzo 2014. Poi la 40enne ha scoperto un tradimento e ha deciso di interrompere la relazione, cacciando l'uomo di casa. Ma il barista in quella occasione aveva reagito rabbiosamente, spingendo la sua ormai ex fidanzata e provocandole alcune lesioni. In quella occasione - mentre lasciava l'abitazione - l'uomo le ha anche rilevato di avere problemi sanitari trasmissibili per via sessuale. Ma durante il periodo di convivenza aveva costretto la 40enne ad avere rapporti non protetti, celando il rischio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La costringe a rapporti sessuali non protetti, denunciato

MilanoToday è in caricamento