menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli "stipendi d'oro"

Gli "stipendi d'oro"

Tutti gli "stipendi d'oro" della Lombardia

Ecco quanto guadagnano i manager pubblici nella nostra regione

Il taglio degli stipendi ai manager pubblici è un tema d'attualità. Con molte polemiche legate allo stipendio dell'ad di Ferrovie dello Stato, Mauro Moretti, che guadagna 850 mila euro all'anno. Ma anche in Lombardia ci sono gli "stipendi d'oro", come riferisce Repubblica.

Antonio Rognoni, per esempio, recentemente arrestato, guadagna più di 950 mila euro all'anno, divisi nell'incarico di direttore generale di Infrastrutture Lombarde (quasi 590 mila euro) e consigliere delegato di Concessioni autostradali lombarde (quasi 370 mila euro).

E ancora: Giorgio Papa, direttore generale di Finlombarda, secondo i dati regionali guadagna quasi 320 mila euro, ma secondo il sito web di Finlombarda più di 347 mila, di cui 67 mila come premio di risultato.

Troviamo poi Luigi Pellegrini, dg di Lombardia Inormatica (242 mila euro) e Andrea Gibelli, segretario generale della regione (274 mila euro). Le opposizioni (Pd, Patto Civico e 5 Stelle) hanno chiesto trasparenza e dati certi, ma i totali sono comunque difficili da evidenziare perché i bonus, i premi di risultato, gli incentivi e quant'altro non sono sempre disponibili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento