menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strada killer, doppio incidente mortale: perdono la vita un pedone e un automobilista

Un pedone ha perso la vita ieri sera in via Mecenate, a Milano, travolto da un minibus che stava effettuando una inversione di marcia. Nella notte, incidente mortale sulla Paullese: un automobilista ha perso il controllo della sua auto e si è schiantato contro un palo. Inutili i soccorsi, è deceduto sul colpo

Strade killer ieri a Milano e provincia: in poco meno di 12 ore hanno perso la vita due persone, a causa di incidenti stradali. La prima vittima è un milanese di 43 anni, A. M. le sue iniziali, investito e ucciso da un minibus in via Mecenate. Il furgoncino, stando alle prime ricostruzioni della Polizia Locale, ha effettuato una inversione ad U e nella manovra ha schiacciato l’uomo che stava attraversando sulle strisce pedonali. Inutili i soccorsi del 118: la vittima è deceduta in seguito all’urto.
  Per entrambe le vittime non c'è stato nulla da fare: sono decedute sul colpo  

Nella notte, invece, ha perso la vita un automobilista. Per cause ancora da accertare, l’uomo ha perso il controllo della sua vettura andandosi a schiantare contro un palo sulla via Paullese. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, i Carabinieri e gli uomini del 118 con una autoambulanza e un'auto-medica, ma l’assistenza sanitaria è stata inutile: l’uomo è rimasto incastrato fra le lamiere ed è deceduto in seguito allo schianto. A quanto appreso il conducente del veicolo era privo di documenti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Attualità

È stato creato un giardino zen in pieno centro a Milano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento