menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il liceo

Il liceo

Liceo Leonardo Da Vinci: studente aggredito con un pugno da militanti di Forza Nuova

La denuncia arriva da parte dei giovani dell'Unione degli Studenti

Un ragazzo dell'ultimo anno di liceo sarebbe stato aggredito con un pugno in faccia da un gruppo di giovani appartenenti al gruppo di giovani di Lotta studentesca, l'organizzazione di destra vicina a Forza Nuova.

E' successo intorno al mezzogiorno di sabato, di fronte al liceo scientifico Leonardo, in via Respighi, dove è arrivata anche la polizia.

La denuncia arriva da parte dei giovani dell'Unione degli Studenti: "Poco dopo le 12, all'uscita da scuola, un gruppo di giovani insieme ad altri 30-40enni del movimento è all'esterno dell'istituto per un volantinaggio: uno dei militanti di destra avvicina un giovane dei collettivi studenteschi che si è rifiutato di prendere il volantino e lo aggredisce. Quindi, l'hanno preso in due e trascinato alcuni metri dove, un terzo, gli sferrato un pugno in faccia". 

Le condizioni del giovane aggredito non sono gravi, specifica l'Unione degli studenti e per lunedì, il gruppo studentesco ha annunciato un contro-presidio in concomitanza con l'iniziativa di Forza Nuova contro la moschea a Milano, in piazza Scala.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento