Cronaca Cinisello Balsamo / Autostrada Serenissima

Minaccia di buttarsi dal ponte sull'Autostrada A4: uomo salvato in extremis dai carabinieri

Una pattuglia del Radiomobile lo ha raggiunto e con un'azione fulminea lo ha tratto in salvo

Era sul cornicione del cavalcavia che sovrasta l'Autostrada A4 a Cinisello Balsamo, nel Milanese. Aveva deciso di farla finita gettandosi giù tra le auto ma prima, forse come ultimo inconscio tentativo per darsi un'opportunità, ha telefonato il 112 per avvertire che stava per farsi fuori. 

Si vuole suicidare: l'operatore lo intrattiene al telefono

Così, mentre l'operatore della centrale operativa lo 'intratteneva' al cellulare facendolo stare più a lungo possibile al telefono, una pattuglia del Radiomobile di Sesto San Giovanni lo ha raggiunto e con un'azione fulminea lo ha tratto in salvo.

Mattinata indimenticabile, quella di martedì, per un 55enne di Cinisello Balsamo. L'uomo, che adesso è stato ricoverato all'ospedale Bassini, ha raccontato ai militari che lo hanno salvato che voleva suicidarsi perché non sopportava più i problemi legati alla separazione della moglie, avvenuta non tanto tempo fa. Concluso il lavoro dei carabinieri, ora tocca agli specialisti del Bassini aiutare il 55enne.

Dove e come chiedere aiuto

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 199 284 284 oppure online (qui), dalle 10 alle 24. Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero verde gratuito 800 86 00 22 da telefono fisso o al numero 06 77208977 da cellulare, dalle 13 alle 22.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia di buttarsi dal ponte sull'Autostrada A4: uomo salvato in extremis dai carabinieri

MilanoToday è in caricamento