Cronaca Lambrate / Piazza Enrico Bottini

Dramma alla stazione di Lambrate: ragazzo di 23 anni muore travolto da un treno

La tragedia nella mattinata di mercoledì 4 settembre

Tragedia alla stazione di Lambrate. Un giovane di 23 anni è deceduto nella mattinata di mercoledì 4 settembre in seguito ad un impatto con un treno in transito di Trenitalia.

Dalle prime informazioni fornite dal 118, si tratterebbe di un gesto volontario. E' successo alle dieci e venticinque di mattina. Sul posto si sono precipitati i sanitari con un'ambulanza ed un'automedica, ma per il 23enne non c'è stato nulla da fare. Presenti a Lambrate anche gli uomini della Polfer per ricostruire l'esatta dinamica e mettere in sicurezza il binario, nonché il magistrato di turno.

In attesa di ulteriori aggiornamenti, viene riferito che il treno di Trenord 2652 da Mantova a Milano Centrale è rimasto fermo per circa mezz'ora per consentire gli accertamenti dell'autorità giudiziaria.

Dove e come chiedere aiuto

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 199 284 284 oppure online (qui), dalle 10 alle 24. Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero verde gratuito 800 86 00 22 da telefono fisso o al numero 06 77208977 da cellulare, dalle 13 alle 22.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma alla stazione di Lambrate: ragazzo di 23 anni muore travolto da un treno

MilanoToday è in caricamento