Uomo sui binari travolto e ucciso dalla metro rossa: aveva 24 anni

Si sta indagando sulle possibili cause

Una persona di 24 anni è deceduta nella notte colpita dalla metropolitana all'altezza della stazione di Pasteur direzione Sesto 1 Maggio, linea rossa M1.

Il fatto è avvenuto intorno a mezzanotte tra sabato e domenica. 

Non sono ancora note le cause che hanno portato alla tragedia. Non è chiaro se si sia trattato di un fatto accidentale o il 24enne abbia voluto togliersi la vita. Sul posto sono subito giunti i vigili del fuoco per la messa in sicurezza dell'area e la rimozione del corpo, oltre ai carabinieri e la polmetro per i rilievi del caso. 

Dalla centrale operativa del 118 si erano mosse automedica e ambulanza, ma troppo gravi si sono rivelati i traumi subiti dalla vittima. 

Dopo che le forze dell'ordine hanno effettuato le rilevazioni, la metro è tornata al consueto funzionamento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Coronavirus, quando finisce quarantena? "Le misure saranno allungate oltre 3 aprile"

  • Coronavirus: contagi in calo in Lombardia, ma 458 morti in un giorno. A Milano 3.560 positivi

  • Coronavirus, per la Regione "dati confortanti" ma la crescita dei contagi (e dei morti) è senza fine

  • Violente risse nella notte: uomo trovato con avambraccio squarciato

  • Coronavirus, ecco l'applicazione per il cellulare: "Vi chiediamo di scaricarla tutti"

Torna su
MilanoToday è in caricamento