menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La linea gialla della metropolitana

La linea gialla della metropolitana

Suicidio sulla metro gialla, linee ferme da Sondrio a Porta Romana

Un suicidio ha causato un blocco della circolazione, domenica 15 settembre, sulla linea 3 della metropolitana milanese. Un uomo si sarebbe gettato da una banchina della fermata Stazione Centrale, all'arrivo di un convoglio

Un suicidio ha causato un blocco della circolazione, domenica 15 settembre, sulla Linea 3 della metropolitana milanese. Un uomo, che secondo quanto riferito dalle forze dell'ordine si sarebbe gettato da una banchina della fermata Stazione Centrale, all'arrivo di un convoglio, è deceduto.

E' accaduto poco dopo le 13.30, quando è stato dato l'allarme al 118: una volta sul posto, però, il lato direzione Comasina, i soccorritori hanno solo potuto constatarne il decesso per le terribili lesioni provocate dal passaggio del treno sul suo corpo. Al momento non è stato ancora identificato: gli accertamenti sono in corso da parte dei carabinieri.

La circolazione sulla Linea 3 è stata bloccata dalle fermate di Sondrio a Porta Romana, in entrambe le direzioni e sono stati attivati dei mezzi sostitutivi di superficie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento