Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Crescenzago / Via Palmanova

Milano, suicidio in metro: uomo travolto e ucciso da un treno, linea verde sospesa

L'incidente, alle 10.10, è accaduto in un tratto dove i binari dei treni sono in superficie

Repertorio

Circolazione sospesa sulla linea verde della metropolitana a Milano. Un uomo di 31 anni è stato travolto e ucciso da un treno nei pressi della fermata Crescenzago. La circolazione è stata sospesa tra le stazione di Cascina Gobba e Udine per circa due ore.

L'incidente, avvenuto alle 10.10 di venerdì, è accaduto in un tratto dove i binari dei treni sono in superficie, in direzione Assago/Abbiategrasso. Sul luogo dei fatti, all'altezza via Palmanova, sono intervenuti i medici del 118, la polizia, i vigili del fuoco e il personale di Atm. 

Tentato suicidio in metro: M2 bloccata

Sono stati attivati i bus sostitutivi e, secondo quanto riferito dall'Azienda dei trasporti milanese, si tratterebbe di un suicidio: "Abbiamo sospeso la circolazione tra Gobba e Udine dopo un presunto tentativo di suicidio a Crescenzago. Sono in arrivo bus sostitutivi per collegare le stazioni della tratta sospesa".

Dove e come chiedere aiuto

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 199 284 284 oppure online (qui), dalle 10 alle 24. Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero verde gratuito 800 86 00 22 da telefono fisso o al numero 06 77208977

Le informazioni in diretta su Atminforma su Twitter

Gli orari dei mezzi Atm per il ponte del primo novembre

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, suicidio in metro: uomo travolto e ucciso da un treno, linea verde sospesa

MilanoToday è in caricamento