rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Cascina Gobba / Via Olgettina

San Raffaele, suicidio dal settimo piano: muore imprenditore

Un uomo di 70 anni si è suicidato lanciandosi dal settimo piano del San Raffaele. In settimana, si era tolto la vita Mario Cal

Altro suicidio al San Raffaele di Milano. Questa volta è stato probabilmente il dolore per una situazione clinica difficilissima a spingere un imprenditore di 70 anni, malato terminale nel reparto di oncologia, a togliersi la vita lanciandosi dal settimo piano dell'ospedale San Raffaele di Milano, dove era ricoverato.

L'uomo, in queste ultime giornate, era sempre assistito dalla moglie, ma domenica mattina, intorno alle 7.45, l'uomo, D.F., ha approfittato di un momento di assenza consorte per aprire la finestra della sua stanza e gettarsi nel vuoto. Caduto nel cortile interno dell'ospedale, è morto sul colpo. Nulla da fare per i tempestivi soccorsi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Raffaele, suicidio dal settimo piano: muore imprenditore

MilanoToday è in caricamento