menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Niente da fare per l'uomo

Niente da fare per l'uomo

Probabile suicidio in stazione Milano Certosa

Un uomo di 33 anni è stato travolto e ucciso da un treno

Un uomo di 33 anni è stato ucciso da un treno nella stazione di Milano Certosa. 

L'incidente in via Mambretti, poco dopo la banchina, nella notte tra lunedì 5 agosto e martedì 6, intorno alle 2.30. Sul posto ambulanza del 118 e polfer, ma non c'è stato nulla da fare. La circolazione ferroviaria è stata interrotta per permettere i rilievi di legge. 

Il macchinista ha visto l'uomo troppo in ritardo, e nulla ha potuto. Potrebbe essersi trattato di un suicidio; le forze dell'ordine, tuttavia, non escludono al momento alcuna ipotesi investigativa sulla causa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento