Treno travolge una persona a Santo Stefano Ticino: convogli fermi

Il fatto verso le 13 di venerdì. Alle 14 la circolazione della linea S6 è tornata normale

Binari

Una persona è rimasta gravemente ferita dopo essere stata travolta da un treno nei pressi della stazione di Santo Stefano Ticino (Milano), tra le stazioni di Magenta e Trecate.

Lo comunica l'Azienda regionale emergenza urgenza che sul posto ha inviato un'ambulanza in codice rosso. L'incidente si è verificato alle 12.53 di venerdì. Non sono ancora state accertate le dinamiche, né la causa dell'incidente. Non è escluso che possa trattarsi di un tentato suicidio.

Sul posto anche il personale delle Ferrovie dello stato e le autorità giudiziarie.

La circolazione è rimasta interrotta sulla linea S6. Trenord segnala ritardi di circa 60 minuti. La circolazione è tornata regolare dopo le 16.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

  • Attimi di apprensione da Ikea: "Scatta allarme di evacuazione e fanno uscire tutti dallo store"

Torna su
MilanoToday è in caricamento