menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Suicidio in via Dalmine: si spara alla testa dopo diverbio con fidanzata

Non sono ancora note le cause del litigio. La giovane, sotto choc, non sarebbe rimasta ferita

Dramma giovedì sera a Milano. Un giovane di 23 anni si e' sparato alla testa dopo un diverbio con la fidanzata di 19 anni.

Non sono ancora note le cause del litigio. La giovane, sotto choc, non sarebbe rimasta ferita. 

La coppia, di origine romena, si trovava probabilmente a casa di lei, in via Dalmine, nel quartiere di Baggio. A quanto risulta, la pistola con cui il giovane si e' ucciso sarebbe risultata rubata. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento