menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia a Milano, ragazza precipita nel vuoto da un palazzo di via via Don Gnocchi: è grave

È successo nella notte tra venerdì e sabato 22 febbraio, la giovane è ricoverata in condizioni disperate

Lotta tra la vita e la morte all'ospedale Niguarda la ragazza di 19 anni che nella notte tra venerdì e sabato 22 febbraio è precipitata al suolo da un palazzo di quattro piani al civico 21 di via Don Gnocchi a Milano.

I contorni della vicenda non sono ben definiti e sul caso stanno indagando gli agenti della questura di Milano ma sembra che si sia trattato di un gesto volontario. Tutto è accaduto intorno alle 2 di notte, come riportato dall'Azienda regionale di emergenza urgenza. Le condizioni della giovane sono subito apparse gravi, tanto che la centrale operativa del 118 ha inviato sul posto un'ambulanza e un'automedica.

La giovane è stata accompagnata a sirene spiegate al pronto soccorso del Niguarda. Le sue condizioni sarebbero critiche. 

Dove e come chiedere aiuto

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 199 284 284 oppure online (qui), dalle 10 alle 24. Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero verde gratuito 800 86 00 22 da telefono fisso o al numero 06 77208977

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Cos'è la "certificazione verde" per uscire dalla Lombardia e come si ottiene

Attualità

Netflix ha ambientato una serie tv a Milano

Coronavirus

Vaccini covid, il 22 aprile partono le prenotazioni per i 60-64enni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Elezioni comunali 2021

    Il nostalgismo

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento