Tragedia a Segrate, ragazzo di 24 anni precipita nel vuoto e muore

È successo nel pomeriggio di mercoledì, sul caso stanno indagando i carabinieri di San Donato

Immagine repertorio

Un ragazzo di 24 anni è morto precipitando nel vuoto. È successo nel primo pomeriggio di mercoledì 5 agosto in via Monzese a Segrate.

I contorni della vicenda non sono ancora chiari e sul caso stanno indagando i carabinieri della compagnia di San Donato, secondo quanto trapelato sembra che l'ipotesi più accreditata sia quella del gesto volontario.

Tutto è accaduto intorno alle 13.20, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Le condizioni del giovane sono subito apparse disperate tanto che la centrale operativa del 118 aveva inviato sul posto un'ambulanza e un'automedica in codice rosso. I soccorritori, tuttavia, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. 

Dove e come chiedere aiuto

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 199 284 284 oppure online, dalle 10 alle 24. Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero verde gratuito 800 86 00 22 da telefono fisso o al numero 06 77208977

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Violenza sessuale a Milano, ragazza stuprata dal cugino del padre: "Se parli ti taglio la testa"

  • Milano diventa città "smoke free": sigarette all'aperto vietate, si fuma solo in 'luoghi isolati'

Torna su
MilanoToday è in caricamento