menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I primi scontri

I primi scontri

Corteo studenti: i manifestanti cercano di entrare nella sede dell'Arcivescovado

Tafferugli con la polizia

Durante le manifestazioni di venerdì 14 novembre, un centinaio di studenti ha cercato di entrare alla sede dell'Arcivescovado in piazza Fontana a Milano.

I manifestanti sono stati respinti dalla polizia in tenuta antisommossa. Durante l'operazione c'è stato qualche piccolo tafferuglio con lancio di oggetti da una parte e manganellate dall'altra.

La sindacalista della Flc Cgil lombarda, Sara Carrapaha, ha riferito che un ragazzo di 14 anni è stato colpito da una manganellata alla spalla, mentre un altro studente ha un braccio contuso. Una studentessa, infine, sarebbe stata obbligata ad uscire da un agente che l'avrebbe afferrata per i capelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento