menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tensione fuori dal consolato del Senegal a Milano: polizia in tenuta antisommossa

È successo nel pomeriggio di venerdì 5 marzo: gli attivisti stavano entrando negli uffici

Attimi di tensione davanti al consolato del Senegal in viale Certosa a Milano nel pomeriggio di venerdì 5 marzo: un gruppo di manifestanti che protestava contro l'arresto (in Senegal) del leader dell'opposizione Osoumane Sonko ha cercato di entrare all'interno della sede di rappresentanza.

Più nel dettaglio i manifestanti, circa una trentina, hanno spostato le transenne e hanno cercato di guadagnare l'entrata degli uffici ma sono intervenuti gli agenti della polizia di Stato in tenuta antisommossa che li hanno respinti.

Secondo quanto riferito dalla Questura non si sono registrati feriti. Successivamente è intervenuto il console che sta dialogando con gli attivisti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Attualità

Un uomo è rimasto incastrato col pene nel peso di un bilanciere

Attualità

È stato creato un giardino zen in pieno centro a Milano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento