Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Violento nubifragio a Milano, alberi crollano: colpite delle auto

Fulmini e vento fortissimo. Le immagini

Alberi in strada

10 minuti da incubo. Come nei film americani, dove si vedono tempeste catastrofiche che devastano cittadine intere. Ma stavolta non si era in film. E un violentissimo nubifragio ha colpito davvero Milano, nel pomeriggio di martedì 12 luglio (video). 

La perturbazione si è scatenata intorno alle 18. Prima una tempesta di fulmini, poi vento fortissimo accompagnato da pioggia scrosciante. Non è caduta grandine. Una cella temporalesca di notevoli dimensioni. 

In pochi minuti i centralini dei vigili del fuoco si sono riempiti di telefonate. Scantinati allagati, tegole e parti di tetti divelti e sopratutto alberi crollati a terra, piegati dalla forza del vento. In via Palmanova diverse auto sono state colpite; non ci sarebbero, secondo le prime informazioni, feriti. 

Mercoledì si replica: c'è ancora possibilità, secondo il Centro meteo lombardo, di acquazzoni nel pomeriggio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violento nubifragio a Milano, alberi crollano: colpite delle auto

MilanoToday è in caricamento