rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Temporali / Feltre / Via Feltre

Maltempo a Milano: la pioggia fa alzare i livelli di Seveso e Lambro

Dopo una notte di temporali (e altre piogge in arrivo) s'innalza il livello d'attenzione

Piove a Milano e piove anche a nell'area nord della Città Metropolitana. Da ore e continuerà a farlo. Per questo, benché non ci fosse in corso ufficialmente un'allerta maltempo, i livelli dei fiumi milanesi si sono innalzati pericolosamente tanto che non è escluso che nel corso della giornata di giovedì (2 maggio) si debba utilizzare la vasca anti esondazione del Seveso nel Parco Nord e si debbano evacuare le comunità presenti al Parco Lambro per precauzione.

A Milano scatta l'allerta temporali

L'assessore alla Sicurezza del Comune di Milano, Marco Granelli, ha scritto su Facebook un messaggio per spiegare la situazione: "Non siamo in allerta meteo, ma stanotte nella zona nord di Milano (Cinisello Balsamo e Milano Lambrate) sono caduti 30mm di pioggia tra l'1 e le 4. Le piogge hanno causato un innalzamento dei livelli. Il Lambro in via Feltre è salito repentinamente da 0.80 metri delle 2 a 1.95 alle 4.30 e ora è stabile. Anche il Seveso è salito in maniera repentina giungendo a via Valfurva a Niguarda a 1.70 alle 4.15, ma ora sta scendendo".

Livello del Seveso

"Le perturbazioni - prosegue l'assessore - si muovono da sud-est verso Milano, e ora siamo in attesa di una nuova che sta salendo da Lodi. Per il Seveso la vasca di Milano è pronta per entrare in funzione e questo avviene quando il livello di via Valfurva sale a 1,88 metri. Per il Lambro abbiamo avvertito le comunità e siamo in attesa di capire se saliranno ancora i livelli e allora dovremmo procedere con l'evacuazione. Le squadre di Protezione civile e di MM servizio idrico sono state attivate".

Livello del Lambro

Le previsioni meteo per il 2 maggio

"Si apre una nuova fase instabile su Milano e hinterland con piogge e rovesci a tratti intensi specie giovedì 2 maggio, accompagnati da un nuovo deciso calo delle temperature massime", il commento degli esperti di 3bMeteo. "Venerdì - scrivono - spiccata variabilità ma sostanzialmente asciutto fino al pomeriggio, mentre in serata non si escludono fugaci piovaschi. Il weekend si prospetta invece in larga parte asciutto con anche ampi momenti assolati, contestualmente a un generale rialzo delle temperature; si tratta tuttavia di una linea di tendenza che necessita di ulteriori conferme". 

A Milano giovedì cieli molto nuvolosi o coperti con deboli piogge, in temporanea intensificazione pomeridiana, sono previsti 38mm di pioggia nelle prossime ore. Durante la giornata la temperatura massima registrata sarà di 16°C, la minima di 12°C, lo zero termico si attesterà a 2264m. I venti saranno al mattino deboli e proverranno da Sud-Sudest, al pomeriggio moderati e proverranno da Est. Allerte meteo previste: pioggia.

Giovedì un'area di bassa pressione abbraccia la Lombardia determinando una giornata di tempo instabile con acquazzoni o temporali in attenuazione nel corso della serata. Nello specifico su basse pianure occidentali, Prealpi occidentali, Prealpi orientali e Alpi Retiche cieli molto nuvolosi o coperti con piogge e rovesci anche temporaleschi.

In serata attenuazione dei fenomeni; sulle basse pianure orientali cieli molto nuvolosi o coperti con deboli piogge, in intensificazione pomeridiana. Schiarite in serata; sulle pedemontane-alte pianure giornata perturbata con piogge e rovesci diffusi, anche a carattere temporalesco; sulle Orobie giornata perturbata con piogge e rovesci diffusi, anche a carattere temporalesco. In serata deboli nevicate. Venti deboli dai quadranti sud-orientali in attenuazione e in rotazione a orientali; Zero termico nell'intorno di 2200 metri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo a Milano: la pioggia fa alzare i livelli di Seveso e Lambro

MilanoToday è in caricamento