Prendono a picconate il muro di un bar per entrare a rubare: arrestati

L'allarme dei condomini che si sono svegliati per i rumori

Repertorio

I condomini del palazzo hanno sentito, in piena notte, le picconate. E si sono spaventati. Di qui le chiamate al numero di emergenza 112, che hanno fatto arrivare sul posto, in via Angelo Inganni, le volanti della polizia.

Era l'una di notte tra venerdì e sabato. Gli agenti hanno colto sul fatto due uomini di 31 e 45 anni, intenti a cercare di entrare in un bar per svaligiarlo. I due, per aprirsi un varco, stavano letteralmente picconando il muro laterale del locale, e inevitabilmente sono stati sentiti da chi abita nei dintorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Entrambi sono stati arrestati per tentato furto pluriaggravato e portati in questura per l'identificazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Tragedia a Pero, bambino di 5 anni muore soffocato mentre mangia una brioche in casa

Torna su
MilanoToday è in caricamento