Accoltella l'amico per gelosia, arrestato a Rosate

Il ferito è fuori pericolo così come la sua compagna, che i sanitari hanno trovato stordita da farmaci. L'aggressore, amico del ferito, è stato arrestato

L'aggressore è stato arrestato per tentato omicidio

Stava per trasformarsi in tragedia, a Rosate, quella che molto probabilmente è stata una lite per motivi di gelosia. Ma le condizioni dei due feriti (un uomo e una donna) non sono gravi come sembrava in un primo momento. Intanto i carabinieri hanno effettuato una prima ricostruzione.

Sembrerebbe che P.C., 50enne, abbia trascorso la notte insieme alla sua compagna in casa di un amico, A.S., 40enne, in via Cavour a Rosate. Ma i due uomini avrebbero litigato, forse per gelosia, e A.S. ha accoltellato P.C. all'addome. La donna ha dato l'allarme chiamando il 118. All'arrivo dei sanitari e dei militari era però priva di conoscenza. Poi si è ripresa. Da quanto si è saputo, aveva assunto molti antidepressivi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ferito ne avrà per cinque giorni. Intanto l'amico è stato arrestato per tentato omicidio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Esibizione Frecce Tricolori in Lombardia: video e immagini esibizione lunedì 25 maggio

  • Incidente in viale Monza, travolto e ucciso da un'auto mentre cammina sul marciapiede

Torna su
MilanoToday è in caricamento