rotate-mobile
Mercoledì, 29 Marzo 2023
Cronaca Isola / Via Carlo Farini

Tenta di buttarsi nel vuoto dal cavalcavia: salvato dalla locale

È successo sul cavalcavia ferroviario di via Farini nella tarda mattinata di mercoledì 8 marzo

Gli agenti della polizia locale di Milano hanno salvato un uomo di 33 anni che ha cercato di buttarsi nel vuoto dal cavalcavia di via Carlo Farini (zona Isola) nella tarda mattinata di mercoledì 8 marzo.

Tutto è accaduto intorno alle 12 quando il 33enne ha scavalcato la recinzione metallica della pista ciclopedonale minacciando di lanciarsi sui binari. Sul posto sono intervenuti i ghisa del comando decentrato di zona 9, i sanitari del 118, i vigili del fuoco e gli agenti della questura. Nonostante la mediazione intrapresa dalle forze dell'ordine, il 33enne ha improvvisamente tentato di gettarsi nel vuoto. Fortunatamente, tre agenti della locale lo hanno prontamente bloccato evitando il peggio.

Successivamente il 33enne, che nelle fasi più concitate ha riportato qualche abrasione alle braccia, è stato accompagnato al pronto soccorso dell'ospedale Niguarda per accertamenti.

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 02 2327 2327 (servizio attivo tutti i giorni dalle 10 alle 24) oppure puoi metterti in contatto con loro attraverso la chat di Whatsapp al numero 345 036 1628 (servizio attivo tutti i giorni dalle 18 alle 21). Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero 06 77208977 (costi da piani tariffari del tuo operatore), un servizio attivo tutti i giorni dalle 13 alle 22.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di buttarsi nel vuoto dal cavalcavia: salvato dalla locale

MilanoToday è in caricamento