Cronaca Cagnola / Via Marcantonio dal Re

15 anni, cerca il suicidio lanciandosi le vuoto: miracolosamente salvo

Nonostante l'altezza (circa 9 metri), l'adolescente e' sopravvissuto all'impatto riportando la frattura del bacino e altre contusioni minori. I medici dell'ospedale Niguarda hanno escluso il pericolo di vita

Un ragazzo di 15 anni, origini cinesi, ha probabilmente tentato il suicidio la scorsa notte a Milano, in via Marcantonio dal Re, gettandosi dal terzo piano. Nonostante l'altezza (circa 9 metri), l'adolescente e' sopravvissuto all'impatto riportando la frattura del bacino e altre contusioni minori. I medici dell'ospedale Niguarda hanno escluso il pericolo di vita e stanno ancora formulando una prognosi. Miracolosamente, non è deceduto. Sulle cause del gesto non ci sono ancora certezze.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia, il ragazzino avrebbe tentato il suicidio a seguito di dissidi interni alla famiglia. Di che natura, pero', dovra' essere chiarito. In camera sua non sono stati trovati biglietti con una spiegazione.

Gli investigatori hanno comunque escluso che ci siano problemi di bullismo o di matrice razziale. La caduta e' avvenuta attorno all'1.40, a chiamare il 118 e' stata una vicina che ha sentito il rumore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

15 anni, cerca il suicidio lanciandosi le vuoto: miracolosamente salvo

MilanoToday è in caricamento