rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Duomo / Piazza del Duomo

Legambiente ai milanesi: "Non accendete il riscaldamento"

Secondo gli ambientalisti non è ancora necessario

Alla vigilia dell'accensione del riscaldamento (previsto per il 15 ottobre), Legambiente invita a tenerlo spento. Con due vantaggi: risparmiare sulla bolletta e aiutare l'ambiente. Complice anche la temperatura particolarmente mite a ottobre, con una media di quasi 19 gradi. "Il primo consiglio che ci sentiamo di dare a tutti i milanesi è quello di tenere spenta la loro caldaia - dichiara Damiano Di Simine, presidente di Legambiente Lombardia - il secondo consiglio è quello di dotare il proprio impianto di buoni sistemi di termoregolazione, specialmente nei luoghi di lavoro e negli uffici pubblici, per evitare di avere locali inutilmente surriscaldati".

"Un autunno mite permette di risparmiare - prosegue - sulle spese di riscaldamento e di evitare di contribuire all'inquinamento atmosferico, perché non approfittarne?" L'associazione ha in proposito inviato una richiesta all'assessore Maran, proprio per chiedere di tenere spenti gli impianti negli edifici pubblici, ma anche per procedere all'aggiornamento delle scadenze di accensione e spegnimento, tenendo conto delle nuove evidenze climatiche".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legambiente ai milanesi: "Non accendete il riscaldamento"

MilanoToday è in caricamento