rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Terremoto nel Milanese: lieve scossa. E' panico, gente in strada

Una scossa di circa 5 secondi si è distintamente percepita in tutto il Milanese intorno alle 9 di mercoledì 25 gennaio. Centralino dei vigili del fuoco in tilt: ma sembra, per ora, non vi sia stato nessun ferito. Lampadari che "oscillano" e qualche muro scrostato

Una lieve scossa di terremoto si è percepita distintamente in tutto il Milanese, dal Sudmilano alla Brianza. Il movimento tellurico si è verificato intorno alle 9 di martedì 25 gennaio 2012. 

E' durata qualche secondo, dai 5 ai 10. Non vengono segnalati grossi danni a cose e persone. Diversi cittadini, però, hanno telefonato ai vigili del fuoco per segnalare la cosa, mandando i centralini in tilt. Molte persone, soprattutto dai piani alti dei palazzi milanesi, hanno preferito abbandonare gli edifici per sicurezza. Qualcuno si è sentito male per lo spavento, ed è stato necessario l'intervento del 118. Nessuna grave conseguenza, per fortuna. 

Il movimento è stato di magnitudo 4.9 ed ha avuto l'epicentro nella pianura padana emiliana, in provincia di Reggio Emilia. Secondo quanto accertato dall'Istituto di geofisica, i comuni più vicini all'epicentro sono Poviglio, Bresciello e Castel di Sotto.

Terremoto nel Milanese © Rovellini/MilanoToday

LAMPADARI CHE SI MUOVONO

TERREMOTO IN DIRETTA ALLA RADIO

Molti lettori segnalano brusche oscillazioni di lampadari e qualche libro che è volato a terra. Nelle immagini che vi proponiamo, il muro - già debole - di un garage di un'abitazione privata nel Sudmilano lievemente crepato a causa della scossa. Il terremoto è stato percepito distintamente in tutto il Nord Italia, fino alla Brianza. In tutto l'hinterland diverse scuole di ogni ordine e grado sono state evacuate per precauzione dagli insegnanti dopo la prima scossa: le lezioni sono riprese normalmente, dopo una breve ispezione su eventuali danni. E il presidente della Provincia, Guido Podestà, ha escluso particolari criticità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto nel Milanese: lieve scossa. E' panico, gente in strada

MilanoToday è in caricamento