rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Testacoda sulla A7: muore donna al quinto mese di gravidanza

Aveva 22 anni ed era in attesa di un figlio. E' morta questa mattina una ragazza che era a bordo di una Citroen C2 guidata dal fidanzato. Il terribile incidente è avvenuto sull'A7 nel tratto di tangenziale che porta in città

Una giovane donna al quinto mese di gravidanza è morta questa mattina a Milano in seguito ad un incidente stradale avvenuto sull'autostrada A7 nel tratto di tangenziale che porta al capoluogo lombardo. Il terribile incidente è avvenuto attorno alle sei. S.V.C., 22 anni, in attesa di un figlio, viaggiava a bordo di una Citroen C2 guidata dal fidanzato, A.R., 26 anni.

Secondo una prima ricostruzione l'autovettura, che si trovava sulla corsia di sorpasso, ha sbandato forse per la forte velocità urtando più volte il guard-rail e finendo in testa-coda. La giovane, probabilmente senza cintura dato lo stato di avanzamento della gravidanza, è stata sbalzata fuori dall'abitacolo. Inutili sia i soccorsi che il delicato intervento chirurgico al S.Raffaele: alle 9,30 la ragazza è morta. Nulla da fare anche per il bambino di 5 mesi che la donna portava in grembo.

Il fidanzato è stato invece ricoverato alla clinica Humanitas di Rozzano, nell'hinterland milanese, e ha dichiarato che andava veloce perché aveva molta fretta. Sono in corso accertamenti per chiarire la dinamica dell'incidente. Il pubblico ministero ha disposto anche l'autopsia sul corpo della giovane.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Testacoda sulla A7: muore donna al quinto mese di gravidanza

MilanoToday è in caricamento