Cronaca Porta Ticinese / Via Angelo Fumagalli

Milano, tifosi della Stella Rossa aggrediscono commessa e svaligiano un supermercato

È successo giovedì pomeriggio prima della partita al Forum contro l'Olimpia Milano. I fatti

I tifosi della Stella Rossa al Forum - Foto "La giornata tipo"

Pomeriggio turbolento, quello di giovedì, per i tifosi della Stella Rossa di Belgrado, arrivati in massa a Milano per la sfida di Euroleague contro l’Olimpia. 

Prima della gara, una ventina di serbi - stando a quanto finora ricostruito dalla Questura - ha infatti preso di mira un supermercato in via Fumagalli, zona Navigli. 

Verso le 18, i tifosi sono entrati nel locale, hanno fatto incetta di cibo e bevande e, dopo aver aggredito la commessa - una donna di quarantadue anni -, sono scappati via senza pagare. 

Sul posto, sono intervenuti i poliziotti e i soccorritori del 118, che hanno medicato la dipendente del supermercato, che ha poi rifiutato il trasporto in ospedale. 

Proprio la Questura, il giorno prima della partita, aveva richiesta alla Prefettura, che aveva accettato, il “divieto di vendita e somministrazione di bevande alcoliche dalle 14 alle 24” nei pressi del Forum

All’interno del palazzetto, dove la Stella Rossa ha vinto 71-78, è filato tutto liscio e i tifosi serbi, numerosissimi, hanno dato spettacolo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, tifosi della Stella Rossa aggrediscono commessa e svaligiano un supermercato

MilanoToday è in caricamento