Cronaca Crescenzago / Via Angelo Rizzoli

Milano: spara in mezzo alla strada per festeggiare la vittoria dell'Inter

Il fatto è avvenuto in via Rizzoli

Domenica sera

Dopo tre sconfitte consecutive, un "tifoso" dell'Inter ha pensato bene di festeggiare sparando con una pistola a salve il ritorno alla vittoria dei Nerazzurri, dopo il 3 a 0 al Palermo

L'episodio si è verificato in via Rizzoli, intorno alle 23.30 di domenica. Il protagonista è un ragazzo milanese di 26 anni, con precedenti penali. Il giovane è stato denunciato dall polizia per procurato allarme. 

E' stato un residente ad avvertire il 112 (Nue) per raccontare di aver visto una persona in mezzo alla strada con una pistola in pugno, poi gli spari. Immediato l'arrivo degli agenti che non hanno trovato nessun bossolo sull'asfalto. Dopo una lunga perlustrazione nei dintorni, i poliziotti trovano un ragazzo che corrispondeva alla descrizione fornita agli agenti. 

Il giovane si contraddice più volte e alla fine ammette di essere lui il responsabile, giustificando il suo gesto per via dell'euforia per la vittoria dell'Inter di Mancini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano: spara in mezzo alla strada per festeggiare la vittoria dell'Inter

MilanoToday è in caricamento