Cronaca

Melegnano, Timberland e Legambiente di nuovo insieme per il verde

L'associazione ambientalista e il noto brend ieri hanno piantato 2 mila alberi nell'Area Naturale Montorfano. L'iniziativa proseguirà a novembre. Lo scopo è naturalizzare le sponde del Lambro

Continua il connubio tra Timberland e Legambiente in difesa dell'ambiente. Dopo il grande successo dell'Earth Day di aprile, nel corso del quale dipendenti, fornitori, volontari o semplici sostenitori del brand, in collaborazione con l'associazione ambientalista, hanno raccolto oltre una tonnellata di rifiuti dalle sponde del Lambro appena colpito dall'eco-disastro, la macchina si è messa di nuovo in moto. Con l'appoggio della Protezione Civile ieri giovedì 21 ottobre sono stati piantumati 2 mila nuovi alberi nell'Area Naturale Montorfano di Melegnano, nel Parco Agricolo Sud alle porte di Milano.

Grazie a questa iniziativa di naturalizzazione delle sponde, che prevede un secondo step a novembre e che porterà a 5mila il numero totale di alberi piantati, l'area naturale riprenderà a vivere. Timberland fa dell'ecologia un valore guida a cui ha dedicato numerosi sforzi e molteplici iniziative che le permettono di essere inserita a pieno titolo nel panorama mondiale dei marchi eco- friendly.

Il programma Path of Service permette ad ogni dipendente di disporre di 40 ore annuali retribuite da dedicare ad attività di volontariato a livello locale. Il brand vuole mantenere viva la sua anima ecologica anche e soprattutto attraverso i prodotti che realizza e distribuisce.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Melegnano, Timberland e Legambiente di nuovo insieme per il verde

MilanoToday è in caricamento