Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca San Siro / Piazza Axum

Concerto di Tiziano Ferro, San Siro interdetta: tra sciopero mezzi e divieti

Ecco le regole (rigidissime) per il concerto del 16 giugno. E c'è lo sciopero dei mezzi che complica le cose ai fans del cantautore laziale

Tiziano Ferro in concerto (Repertorio)

Sarà "campale", per chi vi assisterà, il concerto di Tiziano Ferro a San Siro la sera di venerdì 16 giugno: è la prima delle tre date, tutte sold out, al Meazza (le altre: sabato 17 e lunedì 19) nell'ambito del tour "Il mestiere della vita". Il cantautore laziale ha già annunciato che il prossimo appuntamento sarà soltanto nel 2020, dopo il prossimo album, per cui per i suoi fans si tratta di un'occasione da non perdere. 

Tuttavia, tra limitazioni alla circolazione intorno allo stadio, misure restrittive per garantire l'ordine pubblico e sciopero dei mezzi pubblici, la giornata si preannuncia davvero complicata. Ecco la "guida" per organizzarla al meglio.

OBIETTIVO SICUREZZA - Dopo i fatti di piazza San Carlo a Torino durante la proiezione su maxischermo della finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid, durante la quale mille e cinquecento persone sono rimaste ferite per un allarme bomba risultato poi infondato, il comitato per l'ordine e la sicurezza (presieduto dal prefetto) ha voluto fissare regole molto stringenti per gli eventi pubblici: regole già sperimentate proprio al Meazza per il concerto di Davide Van De Sfroos e in piazza Dumo per il concerto della Filarmonica, che saranno replicate sempre in Duomo, domenica 18 giugno, in occasione del concerto di Radio Italia e successivamente per ogni evento a San Siro.

COSA SI PUO' PORTARE - I divieti non riguardano, come al solito, soltanto le apparecchiature elettroniche per registrare l'esibizione (divieto che è connesso con i diritti d'autore e che vale sempre). Saranno vietate tutte le bombolette spray, comprese le creme solari e gli antizanzare. Le bottiglie di plastica dovranno essere al massimo da mezzo litro e rigorosamente senza tappo. Permessi (ovviamente) i cellulari ma vietati i bastoni per i selfie. Vietati anche zaini o borse più capienti di 10 litri. Assolutamente vietato il vetro e le lattine. I passaggi al metal decetor saranno due: uno nei pressi del piazzale dello stadio ed un secondo nel momento dell'ingresso effettivo.

CIRCOLAZIONE A SAN SIRO - Nel quartiere dello stadio si può accedere soltanto con il biglietto del concerto. I varchi da cui accedere saranno dieci: Live Nation, promoter del concerto, suggerisce di presentarsi "con larghissimo anticipo" rispetto alle 20.45, orario d'inizio. Per chi ha il biglietto prato, l'apertura cancelli è fissata per le 15.45; per il biglietto tribune, alle 16.30. 

san siro - area chiusa e varchi - concerto tiziano ferro-2

Nell'area adiacente allo stadio sarà vietato vendere alcolici e qualunque bevanda in vetro o lattina. 

SCIOPERO - Complica certamente le cose lo sciopero dei mezzi Atm e dei treni previsto per la giornata del 16 giugno, indetto a livello nazionale da Cub Trasporti. Per quanto riguarda Atm, gli orari di possibili disagi sono 8.45-15 e 18-fine servizio. Proprio la M5, la linea del metrò più comoda per lo stadio (fermata San Siro Ippodromo), nella fascia mattutina è stata quasi subito sospesa: se dovesse verificarsi anche per la fascia serale, questo creerà molti problemi. Nel dubbio le persone che intendono assistere al concerto devono organizzarsi per tempo, mettendo in conto sospensioni anche per la M1 (fermata Lotto). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concerto di Tiziano Ferro, San Siro interdetta: tra sciopero mezzi e divieti

MilanoToday è in caricamento