rotate-mobile
Cronaca

Tommaso Zorzi trasloca dopo il furto in casa: "Non mi sento sicuro a Milano"

L'influencer aveva subito un furto in casa a dicembre scorso

Cambio casa per Tommaso Zorzi, l'influencer 25enne diventato famoso dopo la partecipazione al reality Riccanza. Il personaggio tv ha infatti deciso di traslocare dopo il furto subito a dicembre scorso nel suo vecchio appartamento. 

Prima della fine dell'anno, i malviventi avevano svaligiato l'abitazione di Zorzi, che su Instagram aveva spiegato: "Purtroppo ho subito un furto nel mio appartamento di Milano. Fortunatamente noi stiamo tutti bene. Ringrazio le forze dell'ordine per l'intervento tempestivo e il lavoro che stanno svolgendo in questo momento. A presto, Tommy". Ad essere stati rubati, mentre l'influencer era in vacanza, erano stati soprattutto accessori firmati, dall'alto valore economico. 

E sempre sui social, nelle ultime ore, l'influencer ha annunciato il cambio casa, non senza qualche stoccata al sindaco Beppe Sala. "Io mi chiedo come sia possibile che gente esce e entra dagli appartamenti e nessuno li vede. Com'è possibile? C'è un evidente problema di sicurezza - le sue parole -. Farei un appello al sindaco, che ho votato e rivoterei: io da cittadino non mi sento più tanto al sicuro a Milano". 

E ancora: "Se i ladri rubano è perché lo possono fare. O perché sanno che rischiano poco e niente o perché controlli in giro non ce ne sono. Se ci fossero pene severe e pattuglie in giro - ha concluso - la possibilità sarebbe minore, se lo fanno è perché possono farlo". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tommaso Zorzi trasloca dopo il furto in casa: "Non mi sento sicuro a Milano"

MilanoToday è in caricamento