Milano, allarme topi all'asilo: la denuncia dei genitori

Nonostante i diversi interventi di emergenza, alla scuola materna Leone Fortis i roditori continuano a essere avvistati

Topi (foto di repertorio)

L'incubo per i bambini della scuola materna comunale Leone Fortis, nella zona nord di Milano, inizia lo scorso novembre, quando il personale scolastico avvista alcuni topi. A maggio, poi, esplode un "allarme roditori" e i genitori chiedono spiegazioni alla direttrice dell'asilo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo l'esposto di mamme e papà all'Agenzia di Tutela della Salute, il 21 maggio nell'istituto scolastico viene effettuato un sopralluogo che rileva una derattizzazione "insufficiente", esche "di dimensioni ridotte", "una tana di ratto attiva" e una pulizia "completamente insufficiente" della cantina. Così tra metà maggio e metà giugno il servizio di derattizzazione del Comune di Milano compie sei interventi d'emergenza e il 22 giugno dichiara risolta la situazione denunciata nella relazione di Ats. Ma i topi continuano ad abitare nel giardino scolastico, dove se ne avvistano due il 25 e il 27 giugno. Il 2 luglio i genitori, giustamente spaventati per i propri figli e delusi dall'inefficacia degli interventi, presentano un secondo esposto ad Ats.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Covid, nuova ordinanza sulle mascherine in Lombardia: quando è obbligatoria, quando no

  • Coronavirus, nuovo decreto su mascherine, discoteche e voli: che cosa (non) cambia dal 14 luglio

Torna su
MilanoToday è in caricamento