Restaurata la Torre Arcobaleno in Garibaldi: le spettacolari immagini dal drone

Era una torre piezometrica, ovvero una grande cisterna che pescava l'acqua da un fondo e la destinava alle locomotive della Stazione Garibaldi

La torre resturata

E' stata inaugurata l'altra mattina, alla presenza dell’assessore ai Lavori pubblici e Arredo urbano Carmela Rozza la Torre Arcobaleno restaurata. Situata nel perimetro dello scalo ferroviario di Porta Garibaldi, la torre è stata riqualificata da un gruppo di imprese ( Bazzea – B Construction Technology, Condor, Fila Solutions, Mapei e Marazzi) che hanno realizzato il progetto elaborato dallo Studio Original Designers 6R5 Network.

Il Comune di Milano ha dato il patrocinio all’iniziativa. “Un altro pezzo di bello si aggiunge nella nostra città. Ringrazio le Ferrovie dello Stato e i privati che hanno dato vita ad un'opera che abbellisce un’area importante di Milano”, lo dichiara l’assessore Rozza. Il restyling della torre, di proprietà delle Ferrovie dello Stato, è stato portato a termine in 71 giorni, impiegando 37 addetti: ha riguardato la rigenerazione di 100 mila piastrelle colorate. Il costo dei lavori è stimabile sui 100mila euro. All'interno, c'è una mostra temporanea. 

La costruzione è risalente al 1964. Era una torre piezometrica, ovvero una grande cisterna che pescava l’acqua da un fondo e la destinava alle locomotive della Stazione Garibaldi. Quando gli ultimi treni a vapore furono rottamati, 40 anni fa, rimase attiva per una decina d’anni con il ruolo di portare acqua ai vari servizi della stazione. Poi perse di ogni funzione. Rimase lì, simbolo del degrado. Fu oggetto di una prima ristrutturazione in occasione dei Campionati mondiali di calcio ospitati dall’Italia nel 1990. Oggi la rinascita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Fontana: "Milano rimane zona rossa. Governo vuole mantenerla fino al 3 dicembre"

Torna su
MilanoToday è in caricamento