Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Il trafficante di cocaina (da 3 milioni di euro) con il reddito di cittadinanza

Operazione della finanza sullo spaccio internazionale. La mente un latitante con il reddito di cittadinanza

Era ricercato in tutta Europa e sembrava un fantasma. Eppure, da fantasma, riusciva a muovere chili e chili di droga in giro per il mondo e - particolare non da poco - a incassare il reddito di cittadinanza in Italia. Maxi operazione della guardia di finanza di Varese, che all'alba di venerdì ha smantellato un'organizzazione specializzata nel traffico di cocaina dal Messico alla Lombardia. Nell'indagine, ribattezzata 'Vida Loca', sono finite in carcere tre persone e altre sette sono state perquisite, ma soprattutto sono stati sequestrati 19 chili di "coca" purissima per un valore al dettaglio di 3,2 milioni di euro. 

I fari dei finanzieri sul gruppo si erano accesi nel 2019, quando all'aeroporto di Malpensa era stato arrestato un cittadino messicano arrivato da Cancun con 9,2 chili di cocaina nel bagaglio. Mettendo insieme le tessere del puzzle, gli investigatori erano poi riusciti a mettere le mani su altri 10 chili di "bianca" e a fermare un "ovulatore" sorpreso nell'aeroporto lombardo con 400 grammi di droga nello stomaco. 

Dopo un ulteriore sequestro di una partita destinata alla Toscana - dove la cocaina arrivava attraverso gli autobus di linea -, le fiamme gialle sono riuscite ad arrivare fino alla mente del gruppo, un argentino sparito dall'Italia, latitante e già ricercato in quanto destinatario di un provvedimento di cattura internazionale sempre per traffico di stupefacenti. Sparito dall'Italia, ma non del tutto. Perché, stando a quanto riferito dalla Gdf in una nota, "dagli approfondimenti è risultato tra coloro che percepiscono il reddito di cittadinanza" nella Penisola.

Per lui, considerato il mittente della droga in partenza dal Messico, sono quindi stati disposti l'arresto e il sequestro preventivo dei conti correnti. Inoltre, gli stessi finanzieri hanno avviato con il tribunale di Busto Arsizio le pratiche per sospendere l'erogazione del sussidio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il trafficante di cocaina (da 3 milioni di euro) con il reddito di cittadinanza

MilanoToday è in caricamento