menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Policlinico

Policlinico

Trapianto di polmoni 'rivoluzionario' salva la vita ad una ragazza al Policlinico

A Milano il primo trapianto in Italia di polmone da donatore 'a cuore fermo'

Al Policlinico di Milano è stato effettuato con successo un trapianto polmonare con prelievo di organi da un uomo deceduto all'ospedale San Gerardo di Monza a seguito di un arresto cardiocircolatorio.

I polmoni, inizialmente preservati nel cadavere e successivamente ricondizionati mediante perfusione extra-corporea con un protocollo sviluppato nel Dipartimento di anestesia del Policlinico di Milano, sono stati trapiantati in una ragazza affetta da fibrosi cistica, ricoverata da settimane in condizioni gravi e in attesa di un organo.

Si tratta del primo trapianto di polmone da donatore a cuore fermo effettuato in Italia, risultato di una sinergia tra Areu-118, rianimatori dell'Ospedale San Gerardo ed equipe dei trapianti del Policlinico di Milano.

"L'innovativo modello di prelievo degli organi - confermano gli specialisti che si sono occupati dell'intervento - potrebbe consentire di aumentare significativamente il numero di polmoni disponibili a scopo di trapianto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Come sarà il nuovo piazzale Loreto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento