Incidente a Carnate: treno senza macchinista alla guida deraglia in stazione, un ferito

L'incidente alle 11.59 sulla linea Bergamo-Carnate-Milano. Deragliato il treno 10776

L'incidente - Foto © B&V

Incidente ferroviario mercoledì mattina a Carnate, in Brianza. Un treno Trenord è deragliato pochi metri dopo la stazione ferroviaria: 4 vagoni sono usciti dai binari e uno si è ribaltato.

Lo schianto si è verificato alle 11.59. Il treno coinvolto, stando a quanto comunicato da Trenord, è il 10776, in servizio da Paderno Robbiate a Milano Porta Garibaldi. Una delle carrozze ha sfondato il muro esterno di un condominio e si è fermata a pochi metri dalle case. I convogli sulla linea Lecco-Milano sono bloccati.

Il treno senza nessuno alla guida

A bordo stando a quanto appreso c'era un solo passeggero, un 49enne che si trovava nella penultima carrozza e che è rimasto lievemente contuso a un ginocchio. 

Le cause dell'incidente sono ancora da accertare ma pare che il treno sia partito da Paderno - per motivi da chiarire - senza nessuno ai comandi. Il convoglio avrebbe così percorso 6 km e, una volta a Carnate, sarebbe stato deviato volontariamente sul binario morto per evitare che proseguisse nella sua corsa impazzita. 

Video | Le immagini del disastro dall'alto

"Dalle ore 11.55 sulle linee Monza – Carnate/Lecco/Bergamo, il traffico ferroviario è sospeso per un inconveniente di esercizio nella stazione di Carnate Usmate - si legge in una nota di Rfi -. È in corso l’intervento dei tecnici di Rfi". 

La lista dei treni cancellati oggi

"Non deve accadere"

L'incidente riporta inevitabilmente alla mente il disastro ferroviario di Pioltello del 25 gennaio 2018. Quella mattina un treno carico di pendolari deragliò e i vagoni si trasformarono in un ammasso di lamiere. Nello schianto persero la vita tre persone.

"È deragliato un treno della linea Lecco - Milano, nei pressi della stazione ferroviaria di Carnate. Sul posto sono prontamente intervenuti soccorsi, Vigili del Fuoco e Forze dell'Ordine", il primo commento del presidente di regione Lombardia, Attilio Fontana.

"Il convoglio viaggiava con pochi passeggeri, tre persone hanno riportato contusioni: il capotreno, un macchinista e un passeggero. Ho subito chiesto a Rfi e Trenord di accertare le cause. Questi eventi - ha sottolineato il governatore - non devono accadere".

Foto - Il luogo dell'incidente, foto da Google Earth

incidente_luogo-2

La nota di Trenord

Alle 16.15, con una nota ufficiale, Trenord ha fatto sapere che "è stata immediatamente istituita una commissione interna per chiarire cause e responsabilità, fra cui il comportamento dell’equipaggio".

Dall'azienda, che in una prima nota aveva tenuto un atteggiamento molto più "vago" parlando di un macchinista e un capotreno "lievemente contusi" senza specificare che non fossero a bordo, hanno poi parlato di "cause da accertare" e hanno sottolineato che "i sistemi di sicurezza dell’infrastruttura sono entrati subito in funzione". 

"Trenord faccia chiarezza"

"Ho chiesto a Trenord che venga fatta chiarezza su quanto avvenuto con il deragliamento del treno a Carnate", le parole di Claudia Terzi, assessore regionale alle infrastrutture e ai trasporti. 

"A questo proposito, la società ha istituito una commissione interna: una decisione che accolgo positivamente - ha sottolineato - Se si è trattato di un errore umano dell'equipaggio, ritengo siano necessari provvedimenti adeguati nei confronti dei responsabili da parte di Trenord o delle autorità competenti. Come detto anche dal presidente della Regione Lombardia, fatti come questo non devono avvenire. Esprimo la mia vicinanza alla persona ferita in modo lieve e a coloro che stanno subendo disagi per l'interruzione della linea. Un grazie - ha concluso - al tempestivo intervento dei soccorritori". 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, file e corse per le scarpe della Lidl (comprate a 12.99 e già in vendita a 200 euro)

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, spacca vetrata all'Esselunga e cerca di rubare i soldi dalle casse: preso

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • Bresso (Milano), due agenti della polizia locale accoltellati: uno è grave

  • Coronavirus, dal 27 novembre la Lombardia vuole diventare zona arancione. Cosa cambia

Torna su
MilanoToday è in caricamento