menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri sul posto

I carabinieri sul posto

I no tav che fermano un treno a Milano

L'accaduto nella stazione di Porta Romana

Un treno fermo e un macchinista sporco di vernice nera. Questo il bilancio del blitz che cinque persone hanno fatto nella mattinata di martedì 27 aprile, poco dopo le 7, nella stazione ferroviaria di Milano Porta Romana per manifestare la propria solidarietà ai "resistenti no Tav", come recitava uno striscione che hanno messo sui binari.

striscione-3

(Lo striscione sui binari)

Sul posto, dopo che la polizia ferroviaria ha lanciato l'allarme, sono intervenuti carabinieri. Poco prima cinque persone, col volto coperto dalle mascherine, avevano inizialmente disposto sul binario 2 un manifesto con la scritta "Solidarietà con i resistenti no Tav", impedendo al treno treno 24922 in sosta e diretto a Saronno di ripartire.

il treno imbrattato-2

(Il treno imbrattato)

Poi gli autori del blitz hanno spruzzato i vetri della cabina di guida e i fanali del treno con vernice spray nera, che hanno poi anche diretto contro il macchinista, un 43enne italiano che era subito sceso dalla locomotiva per allontanarli. Infine si sono dati alla fuga riuscendo a far perdere le proprie tracce. Per identificarli sono in corso le indagini dei militari e della Digos.

A causa dell’episodio, la circolazione sulla linea S9 ha subito ritardi fino a 120 minuti e limitazioni di percorso; fra le stazioni di Saronno e Seregno è stato attivato un collegamento di autobus sostitutivi. Per alcune corse della linea Milano-Mortara è stata prevista fermata straordinaria a Milano San Cristoforo e Albairate. Il treno coinvolto ha terminato la corsa a Milano Porta Romana e sarà condotto in deposito per il ripristino. Trenord ha espresso vicinanza al proprio macchinista, il quale è stato portato per precauzione in pronto soccorso, dal quale l'hanno poi dimesso.

I lavoratori hanno proclamato un'ora di sciopero per il pomeriggio di martedì, dalle 17 alle 18. Si preannunciano disagi e cancellazioni su tutte le linee.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento