menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'interno del treno bloccato (foto Rovellini)

L'interno del treno bloccato (foto Rovellini)

Treno Milano-Parma bloccato nella notte per tre ore nelle campagne

Il convoglio, per un guasto al pantografo (l'organo che permette la captazione dell'energia elettrica), si è fermato in mezzo alle campagne a pochi chilometri da Piacenza per quasi tre ore

Una notte da incubo è stata passata dai circa duecento pendolari che erano a bordo del treno regionale che, da Milano, era diretto a Parma nella serata di martedì 22 luglio.

Il convoglio, per un guasto al pantografo (l'organo che permette la captazione dell'energia elettrica), si è fermato in mezzo alle campagne a pochi chilometri da Piacenza per quasi tre ore. 

Presto su diverse carrozze è andata via la corrente, lasciando i passeggeri al buio. Il treno è stato "salvato" da un mezzo a carburante che l'ha trainato fino alla stazione piacentina a mezzanotte passata. 

In tantissimi hanno perso le coincidenze, costretti così a trovare una sistemazione per la notte. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento