rotate-mobile
L'incidente

Treno travolge un uomo sui binari: circolazione bloccata

Allertati anche i vigili del fuoco e i carabinieri, che indagano sulla dinamica

Treni in tilt nel Milanese dopo un incidente nei pressi della stazione ferroviaria di Garbagnate Milanese (Milano). Un treno ha travolto un uomo di circa 70 anni, attorno alle 11 di lunedì, all'altezza di via Alessandro Volta. Le condizioni del ferito sarebbero molto gravi, sul posto sono intervenuti due equipaggi dell'Agenzia regionale emergenza urgenza (Areu) con automedica e ambulanza in codice rosso. 

Allertati anche i vigili del fuoco e i carabinieri, che indagano sulla dinamica. Per ora la pista principale sembra essere quella del gesto volontario, anche se l'uomo è sopravvissuto. È stato trasportato all'ospedale di Garbagnate Milanese.

Trenord ha tenuto informati i passeggeri sul proprio portale, prima informando sulla mobilità bloccata. Poi con la progressiva ripresa: "La circolazione ferroviaria riprende gradualmente su due binari tra le stazioni di Garbagnate Milanese e Novate, in seguito all'investimento di una persona da parte del treno 36 (Laveno Mombello Lago 09:38 - Milano Cadona 11:09) nei pressi di Garbagnate Parco Delle Groane. Sono possibili ulteriori ritardi, limitazioni e cancellazioni. Per informazioni si consiglia di seguire il proprio treno sull'App Trenord digitando il numero della corsa nella sezione 'Circolazione real time'".

Difficoltà sulle linee Como-Saronno-Milano, Laveno-Varese-Saronno-Milano, Malpensa-Milano Cadorna, Malpensa-Milano Centrale, Malpensa-Saronno-Milano Centrale, Novara-Saronno-Milano, Varese-Saronno-Milano, Saronno-Milano Passante-Lodi, Saronno-Milano Bovisa-Milano Cadorna e Melegnano-Milano Passante-Milano Bovisa-Cormano.

Dove chiedere aiuto

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 02 2327 2327 (servizio attivo tutti i giorni dalle 10 alle 24) oppure puoi metterti in contatto con loro attraverso la chat di Whatsapp al numero 324 011 7252, (servizio attivo tutti i giorni dalle 18 alle 21). Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero 06 77208977 (costi da piani tariffari del tuo operatore), un servizio attivo tutti i giorni dalle 13 alle 22.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treno travolge un uomo sui binari: circolazione bloccata

MilanoToday è in caricamento