rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Trezzano sul Naviglio

Trezzano: in via Curiel, campo abusivo al posto del parcheggio

L'area dell'ex campo sportivo doveva essere adibito a parcheggio per la ferrovia. Ma alcuni rom ed extracomunitari lo avevano trasformato in alloggio di fortuna

Avevano trasformato i fabbricati dell'ex campo sportivo di via Curiel, oggi parcheggio al servizio della ferrovia, in alloggi di fortuna. All'interno delle due baracche in lamiera e dell'edificio in muratura un tempo destinati a spogliatoi, segreteria e locale bar della squadra di calcio che gestiva la struttura comunale, avevano trovato rifugio tre famiglie di etnia Rom e alcuni extracomunitari originari del Marocco. Ieri mattina il blitz della Polizia locale, intervenuta dopo aver notificato una settimana fa agli occupanti abusivi un'ordinanza di sgombero.


“Una situazione inaccettabile – dice il sindaco Giorgio Tomasino, che ha voluto verificarla di persona – per una società civile. Mi chiedo come si sia potuto tollerare una cosa del genere per tanto tempo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trezzano: in via Curiel, campo abusivo al posto del parcheggio

MilanoToday è in caricamento