rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Trezzano sul Naviglio / Via Marchesina

Trezzano sul Naviglio: travolta da un’auto, muore per salvare il nipotino

L’impatto poco dopo le 10.30 di questa mattina, in via Marchesina a Trezzano. La donna è morta travolta da un camion. E’ riuscita a spingere avanti la carrozzina, salvo ma ferito il nipotino

Una tragedia consumata questa mattina, intorno alle 10.30, a Trezzano sul Naviglio, nel milanese. Una donna è stata investita e uccisa da un camion mentre si trovava con il nipotino in carrozzina lungo via Marchesina. Prima di essere investita, comprendendo il pericolo, la donna è riuscita a spingere avanti con forza la carrozzina, salvando così il nipotino. Il piccolo, come riferiscono i sanitari del 118, è rimasto comunque ferito.

GLI AGGIORNAMENTI

15 marzo ore 14.50 – E’ un rumeno il camionista che ha ucciso la donna. E’ stato rintracciato l’autista del camion che ha travolto nonna e nipote sulle strisce, in via Marchesina. L’uomo non parla italiano e non è risultato positivo ai testi di alcol e droga. Sarebbe una manovra errata la causa dello schianto. La donna, 58 anni, residente a Trezzano, è deceduta sul posto. Il bimbo, 4 anni, è stato portato in ospedale per accertamenti, ma starebbe bene.


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trezzano sul Naviglio: travolta da un’auto, muore per salvare il nipotino

MilanoToday è in caricamento